Padova, azienda cerca 70 dipendenti: 2.500 euro al mese ma non ne trova

 

Si tratta della Peruzzo Srl, azienda che fattura 10 milioni di Euro l’anno, cercano lavoratori ma non ne trovano

In questi tempi di grave crisi economica e di un tasso di disoccupazione sempre maggiore trovare un posto di lavoro non è affatto semplice. Eppure c’è chi in Italia cerca impiegati ma non ne trova, un paradosso che si ritrova di solito nelle aziende del Nord dove sono richiesti lavoratori specializzati.

La Peruzzo Srl non trova lavoratori

La mancanza di lavoro nel nostro Paese spinge ogni anno numerosi laureati e non oltre confine, in cerca di un futuro migliore e ben pagato. Questo travaso all’estero dei nostri giovani comporta, a volte, che alcune aziende locali non riescano più a trovare impiegati specializzati e laureati per mansioni di un certo rilievo.

Questa situazione ultimamente si è verificata alla Peruzzo Srl, un’azienda che produce macchine agricole, e che da diverso tempo sta cercando 70 persone da assumere ma non trovano i profili necessari. Lo stipendio che viene offerto è buono, dai 1.500 ai 2.500 euro mensili, che di questi tempi garantirebbero anche un discreto tenore di vita. L’azienda si trova a Curtatolo, nella provincia di Padova, e gli affari vanno decisamente bene specialmente grazie all’export. Nell’ultimo anno la ditta ha chiuso con un bilancio di 10 milioni di euro e il trend è in crescita.L’azienda ha una conduzione [VIDEO] familiare, gestita dalla famiglia Peruzzo: “Troviamo solamente operai che vanno bene per la logistica e la manovalanza” racconta Roberto Peruzzo. Ciò che necessita l’azienda, dove attualmente lavorano 30 dipendenti, è personale qualificato: “Sono sei mesi che cerchiamo un ingegnere progettista e 2 periti meccanici, per il reparto officina e per il controllo qualità”. I titolari hanno anche incaricato ben tre diverse agenzie di lavoro per trovare le persone adatte ma senza ottenere nessun risultato. In totale sono giunte all’azienda circa 50 candidature, la quasi totalità dal centro-sud Italia e nessuna dal territorio di Padova. “Vorremmo assumere giovani locali, ma purtroppo non è facile” conclude Roberto Peruzzo.

Un altro caso nel padovano

La Peruzzo Srl non è l’unica a soffrire della mancanza di personale, ad aprile scorso un’altra azienda [VIDEO] della provincia di Padova ha lamentato lo stesso problema. Si tratta della Grafica Veneta che ha lamentato l’estrema difficoltà di trovare operai addetti alle loro rotative. Lo stipendio, in questo caso, oscilla tra i 1.300 e i 1.500 a seconda dell’inquadramento, la posizione è a tempo indeterminato.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.