Bergoglio: “Rivolgo ai miei fratelli islamici il mio augurio per il Ramadan”. E i cristiani continuano a perire

 

Mentre in Indonesia, il Pakistan e in Turchia gli islamici continuano a fare carneficina di cristiani, Bergoglio fa gli auguri per la fine del Ramadan ai musulmani, i nemici dei cristiani, che il Corano considera miscredenti da convertire o uccidere, e dell’Occidente. Il pontefice abusivo e la Chiesa cattolica sono i traditori di Cristo e del cristianesimo.

CITTA’ DEL VATICANO – “Rivolgo ai miei fratelli islamici il mio augurio cordiale per il mese di Ramadan che inizierà domani. Che questo tempo privilegiato di preghiera e di digiuno aiuti a camminare sulla via di Dio che è la via della pace”. Lo ha detto Papa Francesco al termine dell’udienza generale, rivolgendo l’augurio alla comunità musulmana.

Con fonte Ansa

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.