L’uomo di 91 anni viene insultato da 3 motociclisti – poi si alza e si vendica nel modo migliore

 

Paul, un uomo di 91 anni, si trovava in un ristorante e consumava tranquillamente il suo pasto dopo aver guidato il suo camion per ore.

Nel locale entrarono tre motociclisti.
L’anziano signore ormai quasi alla fine del pranzo, ordinò un dolce e il caffè.

Uno dei motociclisti si diresse verso Paul e senza dire una parola, spense la sigaretta sulla sua torta e andò a sedersi al tavolo nell’angolo del ristorante.*

Il secondo motociclista si avvicinò a Paul, sputò nel suo caffè e andò a sedersi vicino al suo amico.

Infine il terzo motociclista afferrò il piatto dell’uomo, lo gettò a terra con un sorriso malvagio e raggiunse gli altri due.

A quel punto Paul si alzò, prese il portafoglio, pagò il suo conto e lasciò il ristorante.

“Quel vecchio non è un vero uomo, non crede?”
Disse uno dei motociclisti rivolgendosi alla cameriera.
Ridendo, lei rispose, ” E non guida bene nemmeno il suo camion considerato che è appena passato su tre motociclette in questo momento.”

Chi la fa se l’aspetti! Recita un proverbio!

Una storia simpatica, da condividere!

FONTE: informazionelibera.agency

Potrebbero interessarti anche...