“Acqua e cibo no buoni” la protesta degli immigrati e la soluzione offerta da Salvini [Video]…. FAI GIRARE

 

Si sta verificando in provincia di Avellino l’ennesima protesta dei richiedenti asilo.

Le loro manifestazioni sono diventate quasi una scena abituale, alla quale si assiste quotidianamente, senza che destino particolare clamore. Loro scendono per le strade, avanzano pretese e intervengono le forze dell’ordine per mediare.

Negli ultimi mesi abbiamo visto immagini poco piacevoli, nelle quali comparivano i migranti in protesta per la wi-fi o per il cibo non di loro gradimento. Quasi dei pretesti per creare squilibri.

Qual è stato adesso la ragione che ha scatenato l’ira dei richiedenti asilo di Avellino?

“Cibo no buono. I nostri pocket money non arrivano da 4 mesi”.

Ad intervenire sulla questione è Matteo Salvini, con la condivisione del video sul suo profilo Facebook e un commento piuttosto esaustivo.

Ecco il post:

Schermata 2017-04-14 alle 17.35.46

Dunque è chiaro che per il leader della Lega nord, i migranti non abbiano alcun motivo per lamentarsi, anzi, per lui sono dei privilegiati che non apprezzano quanto faccia il Paese che li ospita.

Una soluzione a tutti i mali per Salvini, c’è: tornare a casa loro.

Ecco il video:

E tu… cosa ne pensi?

Fonte: Salvini Official

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: