La scoperta SHOCK sull’acqua in bottiglia sta decisamente preoccupando tutti in Italia

 

E’ consigliata la diffusione massima di questo articolo, è molto importante. Continua a leggere e vedrai…
È stato già assodato che comprare l’acqua in bottiglia danneggia l’ambiente, a meno che, naturalmente, non porti le bottiglie presso un centro di riciclaggio o le ricicli tu stessa. Ma inoltre possono essere anche nocive per la nostra salute. Per evitare ciò, devi prestare molta attenzione e controllare i codici spiegati qui di seguito.

loading…

Sulle etichette o sul fondo di ciascuna bottiglia c’è un numero che indica il materiale con cui è stata realizzata. Qui ti parliamo di ciascun materiale, affinché tu possa prendere le dovute precauzioni:
1: PET
È la plastica più comune e ci vuole poco prima che inizi a rilasciare sostanze chimiche. Usa le bottiglie di questo materiale soltanto una volta.

2: HDPE / HDP
Considerata la plastica migliore per le bottiglie, non rilascia sostanze chimiche tossiche e in più ha un costo di fabbricazione basso. Si usa comunemente per imbottigliare il latte, i detergenti e per produrre alcune buste di plastica.

3: PVC / 3V
Generalmente usata per la fabbricazione di bottiglie di olio, contenitori per alimenti, giocattoli, cavi, pipe e perfino telai delle finestre. Molto resistente al sole, può rilasciare due sostanze chimiche, pertanto presta attenzione.

4: LDPE
Un’altra plastica che non rilascia sostanze tossiche. Il problema è che con l’LDPE non si possono realizzare le bottiglie, ma soltanto i sacchetti del supermercato e altri articoli, come le buste per il pane. Pertanto se usi i sacchetti di plastica, assicurati che siano fatti di LDPE.

5: PP
Il PP o polipropilene è una plastica rigida che non comporta grossi rischi ed è molto resistente al calore, nonostante sia leggero.

6: PS
Questo è il polistirolo, usato per le tazze da caffè per non disperdere il calore. Il problema è che rilascia sostanze cancerogene, pertanto stai molto attenta.

7: PC e altri
Queste plastiche dovrebbero essere evitate a tutti i costi. Esse includono tutte quelle note come policarbonati che rilasciano sostanze chimiche potenzialmente dannose per il nostro sistema endocrino.

La prossima volta in cui vai al supermercato, presta attenzione a queste etichette e proteggi te stesso e la tua famiglia!

Sono queste le cose importanti da diffondere su facebook, a te la scelta!

Potrebbero interessarti anche...