Oggi è Pasqua! Ecco la Vignetta del Comunista che si fa beffa del Cristo. Che orrore!

 

Oggi è Pasqua.
E con buona pace di Cristo e dei Cristiani c’è chi decide di farsi beffe della fede della gente.

Un Cristo umiliato nel giorno della sua stessa Resurrezione.
Nel giorno della massima vittoria.

Su Libero Quotidiano leggiamo che:

Domenica di Pasqua. La domenica della resurrezione di Cristo. Evento che viene interpretato a modo suo dal vignettista comunista Vauro Senesi, che firma l’ennesimo disegno a dir poco controverso.

Eccolo nella foto: Cristo, appena risorto, viene ammazzato da un proiettile che lo colpisce in piena fronte. Sotto di lui, un palestinese che afferma: “Te l’avevo detto, occhio ai cecchini israeliani”. Chiaro il riferimento agli eventi e alle vittime di Gaza. Un riferimento, però, di pessimo gusto.

Foto Credits: Libero

Secondo molti si tratta di un vero e proprio sacrilegio.
Di una vera e propria eresia.

Voi cosa ne pensate?
Diteci la vostra! Grazie.

Foto Credits: Qui

Potrebbero interessarti anche...