Svaligiavano appartamenti: scoperta una chiave in grado di aprire ogni porta blindata…

 

GENOVA – Furto in casa da diverse migliaia di euro fra gioielli, orologi e denaro contante in un’abitazione sulle alture di Genova.

La cifra dovrebbe corrispondere a circa 20mila euro.

I ladri secondo le fonti locali sarebbero riusciti a smurare la cassaforte e portala via, ma per entrare nell’appartamento hanno usato una chiave bulgara.

Le indagini sono state avviate dalle pattuglie delle volanti della polizia allertate dalla coppia di trentenni che si è accorta del furto al rientro in casa.

 

Oregina, furto con la chiave bulgara: smurata e rubata una cassaforte

 

Nell’abitazione sono stati inviati anche gli esperti della Scientifica che hanno effettuato i rilievi per individuare eventuali impronte o altre tracce biologiche utili ad identificare i ladri

Un altro episodio rilevante, sempre a Genova, riguarda un arresto dopo un furto in Corso Solferino, zona Castelletto.

Ma d’interesse per gli investigatori non è stato solo il bottino recuperato ma un attrezzo particolare:

anche in questo caso una chiave bulgara, ritrovata dopo una attenta perquisizione, in un involucro saldato al telaio dell’auto, a ridosso della ruota posteriore.

 

La chiave bulgara sarebbe infatti capace di violare una serie infinita di serrature blindate.

 

 

due ladri, entrambi di origini georgiane, sono stati arrestati.

La refurtiva, consegnata ai proprietari che non si erano accorti di nulla.

La “chiave bulgara” di nuova generazione invece, sequestrata insieme all’altro materiale, è stata analizzata dai tecnici della questura.

Attrezzi simili vennero recuperati dalle forze dell’ordine tra Torino e Genova in operazioni negli scorsi anni

 

FONTE:http://www.sostenitori.info

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: