“Abortisci mi dissero i miei genitori, ma oggi mio figlio è la luce dei loro occhi” – Giulia Michelini racconta della sua turbolenta gravidanza!

 

Giulia Michelini è la famosa Rosy Abate della fiction “Squadra Antimafia”, e di recente ha raccontato di un episodio molto importante legato alla sua vita privata: la gravidanza a 19 anni. Lei, spinta anche dal consiglio dei suoi genitori, era tentata di abortire. Ma proprio all’ultimo ha scelto di non farlo, e di far nascere il bambino: aveva intenzione di diventare mamma.

Oggi quel bambino è cresciuto: si chiama Giulio Cosimo ed ha 12 anni. E pensare che tutti, in primis i genitori, le avevano consigliato di abortire, perché se lo avesse fatto nascere si sarebbe rovinata la vita.

L’attrice confessa che aveva preso anche l’appuntamento per interrompere la gravidanza, ma che proprio all’ultimo aveva poi cambiato idea. E’ stata una scelta che aveva avuto anche delle ripercussioni in ambito famigliare. Infatti i suoi genitori, magistrati penali napoletani che si trasferirono a Roma, non avevano appoggiato la decisione della figlia allora 19enne.Per il fatto di aver scelto di tenere il piccolo, Giulia era andata via di casa, senza rivolgere la parola ai suoi genitori per ben 6 mesi.

Poi però, quando la pancia le era cominciata a spuntare per via della gravidanza in corso, i suoi genitori si erano riavvicinati a lei. Giulia racconta di essersi iscritta anche all’università nella facoltà di giurisprudenza per far contenti i suoi, anche se non aveva mai dato un esame. In ogni caso, il rapporto con i suoi genitori si è ripristinato, e i due dimostrano di volere molto bene al loro nipotino. Quel bambino è “la luce dei loro occhi”: è questo il modo in cui ha descritto il figlio 12enne visto dai nonni di quest’ultimo.

Giulia non ha un marito, e infatti sono i suoi genitori a occuparsi del piccolo quando lei non può per via degli impegni sul set. Ma con chi ha concepito il bambino?

Il padre del figlio di Giulia Michelini è un velista di nome Giorgio: lo ha confessato la stessa Giulia, che per anni ha preferito tenere nascosto il nome della persona con cui si era lasciata qualche anno fa. I due sono stati assieme per circa 7 anni, e quindi sono stati una coppia anche nelle prime fasi della vita del piccolo Giulio Cosimo. Poi però, quando il bambino aveva compiuto 5 anni si sono lasciati. Il motivo della fine dell’amore tra i due deriva dai troppi impegni di Giorgio, spesso in giro per il mondo, che non aveva mai abbastanza tempo per suo figlio e la sua donna.

Ora il bambino cresce grazie ai nonni e alla mamma. La Michelini ha insegnato al piccolo l’amore per lo sport, e i due assieme fanno deltaplano, surf, vela… E’ un bambino molto socievole, pieno di fantasia, e tendenzialmente allegro. Lei e il figlio viaggiano spesso assieme, e dunque gli affetti in famiglia non gli mancano di certo, e a quanto sembra sta crescendo davvero molto bene. Siamo felici per lui, e anche per l’attrice, che sembra felicissima di averlo messo al mondo.

Potrebbero interessarti anche...