Come risparmiare il 50% sul dentista senza rinunciare alla qualità e alla sicurezza con il dentista croato

Con la crisi che stringe sempre più i budget delle famiglie sono molti purtroppo gli italiani che rinunciano alle costose cure odontoiatriche. Nel nostro paese la lobby dei dentisti ha impedito che il servizio sanitario nazionale sviluppasse un vero e proprio servizio pubblico odontoiatrico, portando i prezzi delle prestazioni dentistiche a livellarsi verso l’alto e costringendo, secondo il più recente rapporto ISTAT, il 12% della popolazione a rinunciare del tutto a curare i propri denti.

Ma una soluzione per i più intraprendenti esiste, e molti italiani (soprattutto del Nord Italia per ovvie questioni di vicinanza geografica) ne hanno già approfittato: si tratta di curarsi da dentisti di paesi come la Croazia e la Slovenia, paesi dove gli standard igenici e medici sono perfettamente comparabili con quelli Italiani, mentre i prezzi (soprattutto degli impianti) possono dimezzarsi rispetto a quelli del Belpaese.

Fioccano su Internet le proposte e gli annunci pubblicitari (in lingua italiana) di dentisti croati (basta digitare su Google “dentista croazia“) che espongono il loro listino prezzi in maniera chiara e trasparente (a differenza purtroppo di molti odontoiatri nostrani beccati ad applicare prezzi ad personam, rincari in itinere o peggio differenze di prezzo per chi pretende fattura e chi no…).

Negli studenti dentistici croati che si promuovono sul mercato italiano ovviamente medici e assistenti padroneggiano perfettamente la nostra lingua, anche perché molti studi dentistici sono situati geograficamente in zone di confine storicamente e culturalmente affini all’Italia.

Si è sviluppato anche un vero e proprio business turistico, dove accanto al trattamento odontoiatrico viene offerto un soggiorno in strutture turistiche di tutto rispetto per il tempo necessario a terminare le cure, offrendo così al paziente la possibilità di rilassarsi in una vera e propria vacanza dentistica.

Il nostro consiglio è quello di verificare su Internet le varie offerte, il risparmio con la lobby italiana dei dentisti spesso è impietoso. Occhio comunque alle referenze per evitare spiacevoli casi di abusivismo, di cui però purtroppo anche l’Italia è piena (basta vedere i numerosi falsi dentisti smascherati da trasmissioni televisive d’inchiesta).

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: