L’Assurda Protesta dei Profughi. Ed ecco come lo Stato piega la Testa alle loro Assurde Richieste!

 

L’ennesima protesta messa in scena da profughi ospitati sul suolo italico.
E per l’ennesima volta lo stato italiano piega la testa.

Quanto raccontato da il Populista ha fatto arrabbiare non poche persone.
Anche a causa delle richieste considerate assurde.

Su il Populista leggiamo che:

Il contribuente italiano li mantiene pagando loro vitto, alloggio e una serie di benefit. Eppure spesso i presunti profughi si rifiutano di rispettare le regole. A Sassari una ventina di richiedenti asilo ha inscenato una protesta contro il trasferimento da Porto Torres ad altri centri del territorio.

Decisione della prefettura peraltro comunicata da giorni ai diretti interessati. I quali pretendono di stabilire autonomamente come e dove vivere, sempre a spese nostre, s’intende.

Così nella notte tra giovedì e venerdì si sono piazzati davanti alla prefettura di Sassari. Ne è scaturita una lunga trattativa, al termine della quale è stato stabilito che costoro possono decidere se accettare o meno la nuova destinazione. Insomma lo Stato pare essersi piegato: hanno vinto loro.

Voi cosa ne pensate?

Anche voi pensate che questa sia una situazione assurda?
Diteci la vostra! Grazie.

Foto Credits: Qui

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: