Antonio Ricci, regista di Striscia, dice tutta la Verità su Fabio Fazio e Renzi… Demoliti e Svergognati!

 

Antonio Ricci in questi giorni non sta risparmiando nessuno.
Vi abbiamo già raccontato di come abbia sparato a zero sulla presidenta Laura Boldrini.
Ma Antonio Ricci non si ferma qui.

In occasione del suo ultimo libro, parla dei personaggi che ha incontrato durante la sua carriera e non risparmia nessuno.
Questa volta parla di Fabio Fazio che definisce un “bruco curiale”.

Su il Giornale, infatti, leggiamo che parla un po’ di tutti:

Per ora Ricci non pensa a smettere di lavorare. “Ho davanti due maestri della mafia ligure: Gino Paoli, che a 84 anni canta sempre meglio e Renzo Piano che vuole morire in cantiere”. Della giustizia pensa che abbia “difetti”, ma “nel nostri caso è stata giusta”.

Di Berlusconi che “non puoi comprimerlo, ha un’energia superiore alla media. Lo muove un amor proprio, chiunque al suo posto se ne sarebbe andato alle Bermuda con 150 ragazze eleganti e invece vuole ancora dimostrare di essere in campo”. Di Pippo Baudo che “era la tv” e che “attaccarlo era naturale”.

Il giudizio più duro quello su Fabio Fazio, “bruco curiale che avvolge tutto in una melassa indistinta”: “Se riproduce la stessa trasmissione di Rai 3 su Rai 1 – spiega Ricci – ovvio che fa gli stessi ascolti di Rai 3. È mancata l’innovazione, pretendendo tra l’altro che Rai 2 e Rai 3 non facessero concorrenza. Per questo Canale 5 e La 7 con Giletti marciano felici”. L’ultimo apunto è sugli italiani: “Diamo sempre la colpa agli altri e cerchiamo idoli da esaltare per poi insultarli”.

Tra i tanti non risparmia nemmeno Renzi: “Sembrava meno stronzo di quelli di prima, poi gli devono aver attaccato la malattia”.

Insomma Ricci ne ha per tutti.
L’irriverente papà della trasmissione più irriverente di tutte non ha di certo peli sulla lingua.

Foto Credit: Libero Quotidiano

 

Fonte:  https://adessobasta.org/

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: