Tavecchio in lacrime alle Iene ‘Colpa di Ventura, non dormo’

 

“La debacle è tecnica”. Lo dice senza mezzi termini Carlo Tavecchio, il presidente della Figc finito sul patibolo dopo l’eliminazione dell’Italia dai Mondiali di Russia.

Ads by
Il presidente si è lasciato andare in una intervista a Le Iene fino ad arrivare a piangere.

Dopo aver addossato la colpa della sconfitta alle “scelte tecniche” del commissario tecnico, Giampero Ventura, Tavecchio si è commosso quando Nicolò De Devitiis gli ha chiesto se dorme tranquillo la sera. le lacrime bagnano il viso del presidente federale. “L’ho scelto io l’allenatore…non dormo tranquillo. Sono quattro giorni che non dormo” (guarda il video).

Secondo Tavecchio per battere la Svezia l’Italia avrebbe dovuto aggirare “con i piccoletti” la difesa “con gente alta uno e novanta”. Durante la puntata domenicale delle Iene si attendono “dichiarazioni clamorose” dui Tavecchio. Non è ancora chiaro di cosa dirà. Ma di certo rimangono quelle lacrime per una storica eliminazione che certo non verrà dimenticata presto.

Giampiero Ventura non si è dimesso, ma è stato lo stesso Tavecchio a indicargli la porta. Presidente che, nonostante le pressioni di Malagò, non intende abbandonare il suo ruolo. Nei giorni aveva promesso “un grande allenatore” e subito la Figc ha iniziato a sondare la candidatura di Carlo Ancelotti. Ma oggi è arrivata la doccia fredda: l’ex allenatore del Bayern ha già detto di no.

Fonte:  http://www.ilgiornale.it/

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: