Nuovo terremoto in Vaticano: “Anche io sono stato molestato”

 

“Che rapporti avevi con il don?”. La domanda di Gaetano Pecoraro delle Iene è il preludio ad una nuova sconcertante inchiesta de Le Iene, che nella puntanta di domenica manderanno in onda un’altra testimonianza di molestie sessuali che sarebbero avvenute in Vaticano.

 

Sotto la cupola di San Pietro.

La settimana scorsa il programma di Italia Uno aveva raccontato la storia di due ex chirichetti del Vaticano che accusavano un ex seminarista, poi diventato prete, di aver commesso abusi sessuali. Ora emerge una seconda tesimonianza. “All’inizio i rapporti erano buoni, lui mi cercava. Mi portava in Basilica per preparare l’altare delle Messe, mi portava in giro..”, spiega il giovane che parla a volto coperto e con la voce camuffata. “Avevo cominciato anche a gestire i chirichetti più piccoli. Mi diceva lui di farlo”.

Secondo quanto raccontato dalle Iene, il motivo per cui Lucio (nome di fantasia) era entrato nelle grazie del seminarista era da ricercare nel fatto che “avrei sostituito Marco”. Ovvero il chirichetto violentato nella camera da letto in Vaticano. “I miei compagni mi avevano avvertito che avrei preso il posto di Marco e che avrebbe voluto certe cose da me come le aveva volute da Marco”. Finché una sera, il don sarebbe passato ai fatti.

Fonte:   http://www.liberoquotidiano.it/

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.