Il capo di Cosa nostra Totò Riina è in fin di vita

 

È in coma e in fin di vita Totò Riina, considerato ancora il capo indiscusso di Cosa Nostra e ricoverato da tempo nel reparto detenuti dell’ospedale di Parma.

 Il boss di Corleno (Palermo), 87 anni proprio oggi, è in coma da diversi giorni dopo due interventi che hanno portato complicazioni e hanno costretto i medici a sedarlo.

Fu arrestato dal capitano Ultimo e la sua squdra il 15 gennaio del 1993 dopo 24 anni di latitanza. La scorsa estate i suoi legali avevano chiesto che Riina lasciasse il regime di carcere duro (41bis) proprio a causa delle sue condizioni di salute ma la richiesta era stata negata perché secondo gli inquirenti è ancora attivamente a capo della mafia siciliana e in grado di operare come “Capo dei capi” nel caso fosse tornato a Corleone.

 

Fonte:  http://www.ilgiornale.it/

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: